Dove alloggiare a Kampot

Alloggiare a Kampot: hotel con il migliore rapporto qualità prezzo

Grazie al fatto di essere molto meno affollata di turisti rispetto a Siem Reap e Phnom Penh, trovare un alloggio a Kampot è facile e permette di poter scegliere tra numerose soluzioni. Che tu sia attento al budget rapporto tra qualità e prezzo. Il problema qui non è trovare una stanza, ma lasciarla.

La città infatti è talmente rilassata e rilassante che ti verrà voglia di fermarti per un periodo molto più lungo di quello previsto. A Kampot potrai scegliere se alloggiare nel centro della città oppure nei dintorni lungo il fiume.

Alloggiare in città

Scegliere una camera nel centro di Kampot ti permetterà di arrivare camminando nei punti più interessanti e vivaci della città, ricchi di locali e ristoranti, come il lungo fiume ed il vecchio quartiere francese.

Se sei un backpacker e non vuoi spendere molto dovresti valutare Pepe & the Viking (St. 735) oppure Mad Monkey Republic (St. 730) dove troverai cibo, letti economici e tanto divertimento.

Da Mad Monkey avrai anche a tua disposizione una piscina, cosa che tra le strutture di Kampot risulta essere abbastanza rara.

Se il tuo budget è un po’ più alto del minimo indispensabile considera un soggiorno presso Rikitikitavi Hotel (Riverside Road), uno tra i migliori alberghi del centro per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Troverai camere con eccellenti vedute sul fiume, ottimo cibo e cocktail scontati da bere al tramonto.

Se cerchi qualcosa di più particolare puoi alloggiare presso Mea Culpa (44 Sovansokar), appena fuori dal centro di Kampot, dove troverai anche la migliore pizza cotta nel forno a legna di Kampot. Se invece vuoi un ambiente romantico The Column (37 Phoum 1 Ouksophear) è un albergo in stile coloniale francese.

Alloggiare sul lungofiume

Per chi ha come obiettivo la tranquillità e la possibilità di rilassarsi, pochi chilometri fuori dal centro di Kampot ci sono molte scelte sia per chi vuole risparmiare che per chi viaggia con la famiglia.

Se sei un backpacker e cerchi un’ambiente amichevole e con buone vibrazioni, il posto giusto è Banyan Tree (Tuek Chhu Road), proprio sul fiume e con musica dal vivo ogni venerdì sera. Sempre economico, ma un po’ più lontano da Kampot, quindi considera i costi per lo spostamento, c’è Arcadia (Tuek Chhu Road).

Molto indicato per gli amanti del turismo culinario, sempre pronti alla scoperta di nuovi piatti, è Green House (St. Toek Chhu Road). Qui troverai un’ampia scelta di piatti tipici sia della cucina cambogiana che di quella francese, nonché pane fatto in casa. Non scordare che Kampot è una città famosa per la sua cucina.

Coloro che sono in viaggio con la famiglia possono pernottare presso Les Manguiers (Prey Thnot Village), un resort che offre molte attività anche per bambini come nuoto nel fiume, sport acquatici e pallavolo. Resort simili, adatti alle famiglie, sono Villa Vedici (Kampong Treng) e Champa Lodge (Kampong Kreang Village).

Ovunque tu decida di alloggiare, probabilmente deciderai di restare a Kampot più del previsto. In questo caso potresti di decidere di passare qualche giorno nel centro cittadino e gli alti lungo il fiume.

Cerca il tuo volo per la Cambogia

Cerca il tuo albergo in Cambogia.

Cerca il tuo tour in Cambogia

Gli autori

Pietro & Nick si occupano dal 2014 in maniera indipendente di promozione turistica sul web di paesi dell'Asia Centrale e del Sud Est Asiatico.

Da allora oggi hanno realizzato un network di siti web che è il punto di riferimento per i viaggiatori italiani che intendono scoprire questa affascinante zona del mondo.

CAMBOGIA.NET è la guida online gratuita per organizzare facilmente e in autonomia il tuo viaggio in Cambogia.

In collaborazione con

CamboTicket